crash

4 commenti

il passaggio è molto stretto e loro sono molto più potenti. dalla tua hai la leggerezza è una buona dose di flessibilità. anche il tempo è poco.
vai dritto per la tua strada più forte che puoi, non ti voltare.
e quando il contatto diventa inevitabile tieni duro, tira dritto:
l’importante è non cadere.
oggi non piove sul bagnato, per fortuna. siamo ancora in piedi.

nessun titolo

1 commento

tre giorni pieni di sensazioni, tra roma e bologna. tanto da raccontare, da Marlow a Città del Capo, vorrei farvi vedere (e sentire) un po’ di cose, appena c’è un po’ di tempo, fra poco.

http://www.fulviototaro.it/feed/atom/