out there

ho visto campi di papaveri rossi, immensi e profondi. poi ho visto un uomo, capelli neri, baffoni neri che portava al braccio un corvo, addomesticato, e ho pensato che in una vita precedente era stato un corvo anche lui. poi sono stato nella valle del vento, ma senza vento, solo verde sotto la linea azzurra del cielo, fin dove l’occhio riusciva a riconoscere i colori. poi è venuto il buio e ho visto una farfalla su uno sfondo blu notte, ma non mi ricordo più di che colore era.

altlena

3 comments so far

  1. 001 illogiko

    Che bella cosa hai scritto…e la foto, è così intonata alle parole…

    May 28th, 2008
  2. e la pioggia. anche. bello il tuo blog.

    June 17th, 2008
  3. 003 ilTotaro

    vero: la pioggia, fina e fitta per tutta la notte, fino alle prime ore del mattino

    June 17th, 2008

Add a comment

http://www.fulviototaro.it/feed/atom/