meglio soli…

Della serata complicata di ieri mi interessa raccontare un particolare un po’ in controdendenza col segno dei tempi e che non so come interpretare.
Tralascio invece l’ansia per la notizia del rapimento in Iraq del mio amico e collega Condor, notizia che è stata appena smentita.
Dunque, ero a casa per i festeggiamenti del santo patrono. Nella chiesa madre (strano che sembrasse casa di mia nonna) stava per finire la celebrazione religiosa e il prete ha invitato i fedeli a precederlo verso la piazza per il rito conclusivo. Nessuno si è mosso: sono rimasti tutti in piedi, sembrava quasi non respirassero e anche il prete era sgomento. Questa scena è durata per un po’, forse un minuto. E a quel punto il sacerdote ha preso è se ne è andato. È uscito dalla chiesa, solo, mentre nessuno fiatava ed è andato via.

5 comments so far

  1. 001 paolista

    Ancora clero nei tuoi sogni?

    Stai s-clerando.

    May 9th, 2007
  2. 002 Rollino

    sta per scrivere lo stesso commento di paolista. come la risolviamo, si fa un pacs?

    adesso penso che andrò a commentare il video qua sotto

    May 10th, 2007
  3. Stai impazzendo?

    e la punteggiatura e il resto…

    il giornalismo fa male…

    May 10th, 2007
  4. 004 Rollino

    Sante parole. Sì sta impazzendo. si vede bene nel video sotto. In realtà non è il giornalismo. Il giornalismo credo che invece aiuti il nostro krazny a non impazzire del tutto.

    May 11th, 2007
  5. 005 illogiko

    Tot, purtroppo devo confermarti il rapimento in Iraq di Condor. Solo che il mullah di turno ne ha ordinato il rilascio dopo due ore perchè lo ha sfinito parlando del caso Livtinienko e commosso raccontando la sua vita a Urbino.

    May 22nd, 2007

Add a comment

http://www.fulviototaro.it/feed/atom/